Entro lunedì si può sostenere la fabbrica autogestita

28/09/2007

header.jpg

Non è esattamente una novità in Germania, in Italia la Birra Castello ha una storia simile, in Argentina, con la grande crisi, sono nate moltissime cooperative di lavoratori che hanno rilevato le produzioni abbandonate dalle multinazionali, molte ancora attive ed in salute.

Gli operai-e della Strike Sistem GMBH, che occupano da luglio gli impianti, ritengono di poter continure in autonomia grazie all’ordinazione di 1.800 bici entro il 2 Ottobre…..

Se interessati scrivete in lista.

Annunci

Bicicuriosandro d’inizio autunno

25/09/2007

Domenica 30 settembre 2007, visita alla Certosa di Pavia, treno + bici

Ritrovo ore 8.20, stazione FNM Rescaldina, partenza in treno ore 8.45

da Milano imbocco dell’Alzaia Pavese, costeggiando il Naviglio fino alla Certosa (c/a25 km) , pista ciclabile sterrata

rientro previsto entro le 19

costo per biglietti treno c/a 10 € a/r

info: Sandro, 335 7364158

per informazioni sul percorso:

http://www.piste-ciclabili.com/itinerari/15-milano_-_pavia


Che musica la bici

23/09/2007

Concediamoci una pausa musicale, direttamente dal paese del ritmo…

… mentre nella vecchia Europa si balla.


Maratona cicloletteraria a Rescaldina

19/09/2007

bici3.jpg

Domenica 23 settembre, con partenza dalla Biblioteca comunale in via Matteotti 4 alle 10.30, si svolgerà l’iniziativa Giro in magliarosa, una maratona letteraria su due ruote per le vie di Rescaldina. Sono previste alcune tappe a sorpresa, con letture sul tema della bicicletta (cronache dal Giro d’Italia, poesie e accompagnamento musicale) e piccoli rinfreschi per i ciclisti affaticati.

L’iniziativa fa parte di Leggere in tutti i sensi, leggere con tutti i sensi, festival letterario delle biblioteche del Consorzio Nord Ovest, ormai alla sua terza edizione. Per chi fosse interessato, il programma di tutti gli eventi è consultabile alla pagina http://www.csbno.net/leggereintuttiisensi2007.htm


Posteggiare in stazione

17/09/2007

Nel corso dell’ultima campagna di volantinaggio, per la scorsa massa e per la serata di sabato (ritardatario il nostro intervento ma soprattutto isolato…), abbiamo incontrato il gestore del Parcheggio delle Biciclette (e motorini) alla stazione di Legnano. Simpatico e disponibile ci ha ragguagliato sulle caratteristiche del servizio e sui prezzi.

Orari: lunedì-venerdì 5,45-20,15; il sabato 5,45-17,15; domenica chiuso

Tariffe: giornaliera 0,70 euro; settimanale 3,50 euro; mensile 11 euro tondi tondi

Il parcheggio ha, già da qualche anno, cambiato sede, ed attualmente occupa uno spazio coperto molto più ampio e fruibile del precedente. Attualmente risulta un po’ nascosto dagli interminabili lavori per la realizzazione di un passaggio ciclo-pedonale che metterà in comunicazione i due piazzali. E’ al piano terra di un edificio rosa di recente costruzione, sul lato breve di destra del piazzale antistante.

Purtroppo il parcheggio custodito è una necessità specie per che lascia il mezzo anche di notte. Infatti ci sono stati segnalati furti e danneggiamenti. Lega gli utilizzatori ad orari fissi, che però sembrano piuttosto ampi. Una volta tanto un servizio utile ed intermodale. Ma non aspettiamoci sia un servizio delle ferrovie o del comune, è frutto dell’iniziativa privata, tramandata di padre in figlio, tanto anacronistico quanto moderno.


Settimana Europea Della Mobilità Sostenibile

12/09/2007

Questo fine settimana inizia la Settimana Europea Della Mobilità Sostenibile. All’iniziativa partecipano diversi paesi europei e non solo, eccezzion fatta per l’Italia. L’obiettivo è proporre e sostenere un sistema di trasporti più rispettoso per l’ambiente. E’ nell’interesse di tutti cercare di vivere una città più gradevole ed umana. I mezzi pubblici, efficienti e ben organizzati, l’andare a piedi o in bicicletta, in attesa del teletrasporto (che verrebbe preferito anche all’automobile), rappresentano le modalità più efficaci. 

A Legnano, l’amministrazione comunale della “crescita demografica”, non peace and love ma palazzi e centri commerciali, non ha organizzato nulla, facendo passare sotto silenzio una manifestazione che tende a modificare alcuni comportamenti culturali negativi.

Noi, ad un anno dall’inizio dell’esperienza Critical Mass, siamo riusciti a proporre una serata che, parlando del fenomeno, porti all’attenzione i temi dibattuti. Proponiamo, ad ingresso libero, la proiezione di LiveBicycle, un film-documentario che racconta i giorni della “ciemmona”, attraverso le parole appassionate dei partecipanti

live-bicycle.jpg

Fortunatamente in provincia, a portata di bici e treno, altre iniziative interessanti animano la settimana. Segnaliamo il programma di Lombardia in Bici, curato da Fiab, e quello di Bike Nouveau Fabrik, con la III edizione del campionato italiano di cicloriparazione a squadre(****), Velocity, l’anarchica corsa urbana alla X edizione, ed altro cinema a Peschiera Borromeo…


Finalmente la massa

10/09/2007

cm-12-9-07.jpg

Ebbene si ricomincia. La pausa di agosto è stata interminabile, non priva di piaceri ciclistici, relax e vacanza, ma a chi non è mancata la nostra CRITICAL MASS?

Si ricomincia con un obiettivo importante: dare un poco di visibilità alla settimana europea della mobilità sostenibile. Oggi, con l’inizio delle scuole, il traffico ha raggiunto l’abituale livello delirante, mercoledì dovremo essere in tanti per i soliti motivi, ma anche per introdurre la settimana.

Chi può stampi volantinini [cm-12-9-07.pdf] da distribuire ai distratti passanti, chi è più creativo realizzi cartelli a tema. Tutti noi partecipiamo e coinvolgiamo gli amici sensibili.

Non ci risulta l’amministrazione comunale abbia programmato particolari attività, nè tantomeno dalla regione è giunta l’idea di una giornata senz’auto. Nel nostro piccolo proponiamo, sabato 15, la proiezione del film LIVE BICYCLE che sarà preceduta da una cenetta, a cui ci si potrà partecipare prenotando proprio mercoledì sera.

Ma presto approfondiremo l’argomento…