Festival di pornografia in bicicletta

20/09/2011

BIKE SMUT

7 ed 8 ottobre, Torchiera e Fornace, il programma



5/10/2009

blu_bikes_milan


Un giallo italiano

14/07/2009

Nocentini Le foto di una carriera per l’italiano che da tre giorni veste la maglia di leader del Tour


In chiesa, in bici..

10/07/2009

ma anche a piedi… l’importante sembra mollare la scatola almeno la domenica, godersi lo spazio già limitato della strada. Che poi il marciapiede va difeso!!

in chiesa in bici


4/04/2008

witkin31.jpg

Joel Peter Witkin “Mother of the Future” (2004)


Segnalazione per fotografi-pedalatori.


La bici è chic

27/11/2007

giallo.jpg

Mi sono fatto ispirare dalle foto di un simpatico blog danese per affermare quella che è una convinzione maturata in anni di pedale.

La bicilcetta che splendido oggetto è?! Affascina certamente l’immortalità. Sempre giovane nonostante l’età di fabbricazione, trasandata ed arrugginita, dipinta e lucidata con i propri colori preferiti, decorata, nuova e cromata, leggerissima, molleggiata, tecnologica, esotica, non le si può resistere.

Nel moto, la bicilceltta assorbe e diffonde l’umore del ciclista, lo esalta nell’immaginario ammaliando lo sguardo di chi vede. Nella lentezza come nella corsa la bici mette sotto i riflettori.
La bici è un palcoscenico abbagliante dell’involontaria esibizione della personalità, nella creatività occasionale del vestirsi. Non impone regole.

E le lucine garantiscono di non passare inosservati.

+ bici + fashion


Cronica Valenciana

3/03/2007

masa-critica-2-marzo.jpg

Missione compiuta! 2 legnanesi hanno partecipato alla MasaCritica di ieri, anche a detta degli indigeni, “la seconda piu partecipata dopo quella contra la guerra nel 2003”, un vero successo. Nella III citta spagnola per popolazione, 800.000 in città, ad alta densitá abitativa, su terreno pianeggiante, con la bici si puó andare ovunque, grazie anche ad una rete di piste ciclabili che, pur giudicata insufficiente, sarebbe appagante per i ciclisti milanesi. Venendo alla cronica, passo la tastiera  al nostro amico pino pedalino. 

Ciao sono qui in gita anch’io a Valencia, ieri grande partecipazione, circa 500 pedaladores presenti donne, bambini, papá, anziani, cicci e magri. STUPENDISSIMO!!!! Hasta la victoria (dell’inter martedi! siamo qui anche per questo…..) e in alto la bicicletta. With love PINO. Giro ora la parola a Giuseppe, il nostro ospite italo valenciano..

..prima di tutto chiedo venia per qualche strafalcione che posso commettere, visto il mio esilio prolongato a València….un saluto agli amici bici-attivisti di Legnano e dintorni, che hanno avuto la brillante idea di inviare una delegazione alla nostra Masa Crítica, e per tranquillizare tutti, devo dire che si sono comportati magnificante, tenendo alto l’onore della Critical Mass Legnano.  La nostra Masa continua a crescere mese dopo mese, il clima aiuta abbastanza infatti la primavera é il periodo di maggiore presenza. Speriamo poter ricevere altri amici che vogliano farci il piacere di unirsi alla nostra fiesta mensile, tutti i primi venerdí del mese.  Ciao e a presto

Un’ultima annotazione, personale ma condivisa dall’intera redazione, qui la massa é troppo tenera ed il percorso breve, un’ora scarsa, é sempre lo stesso. Che sia il segreto della partecipazione crescente? La foto é del finale, mentre le bici continuano ad arrivare nella splendida piazza de la Virgen.

masa-marzo.JPG