Bella la pioggia

Mi trovo a ringraziare l’abbondante pioggia di questi giorni che mi ha concesso una pausa di tranquillità, e soprattutto il tempo di iniziare un libretto entusiasmante, “L’anarchico delle due ruote“.  Mi succede di rado di divorare le pagine, anche scritte a caratteri adatti ai miopi, ma il caso merita. L’epoca è quella del Buni, il piccolo diavolo nero, la passione comune al celebre biciclettista, ma con la valenza di libertà, comunanza, sentimentalismo e curiosità che possiamo ritrovare nei racconti di chi viaggia, ed ancor più di coloro che scelgono la bicicletta. Luigi Masetti scrisse resoconti delle sue grandi imprese, in visita all’Europa come negli Stati Uniti, con modestia e sincerità, e vi si può riconoscere tutto il pacere che dà realizzare un percorso pedalando, per quanto lungo o breve, arrestandosi a godere dei panorami, conoscendo le persone sempre curiose, rimandando a volte il proprio limite. Pur viggiando solo, il Masetti esprime tutto lo spirito della CriticalMass.

masetti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: