Un’occasione persa

domeniche-senzauto.jpg

Ieri bellissima giornata, clima estivo, domenica, eppure, attraversando il centro di Legnano, si vedevano pochissime biciclette, e persone a piedi giusto nelle vie chiuse al traffico. Alla messa, ad acquistare il giornale, nella bella piazza, i legnanesi vanno in auto. Si ha l’impressione che il nuovo luogo di aggregazione, l’agorà, nel Marzo 2008, si il parcheggio. “Ci troviamo al solito posto [B-67]”.

D’altronde in Regione Lombardia, la scorsa settimana, i nostri rappresentanti hanno bocciato l’ipotesi, solo balenata, di nuove domeniche senz’auto. Il provvedimento rientrava nella riflessione sull’emergenza inquinamento, ma pur da posizioni distanti la convergenza è avvenuta sul niet. Sofferto per chi, convinto che l’emergenza sia reale, se n’è accorto un po’ in ritardo, e non riteneva possibile una comunicazione e supporti alla mobilità sufficientemente efficaci. Convinto per chi non crede siano risolutive, e che invece servano provvedimenti strutturali, seri, stabili, s, s, s.

E pensare che facendo una ricerca con google si trovano soprattutto bilanci positivi delle esperienze degli anni scorsi.

Ma forse chi decide non si è ben reso conto che abbiamo nuovamente bisogno di essere educati. Educati a muovere tutto il nostro corpo per spostarci. Educati al rispetto di noi stessi, dei nostri polmoni, di quelli di nostri figli, dei nostri nemici. Al piacere di non dover mediare con una, per quanto confrtevole, scatola di metallo, per vivere la nostra libertà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: