“Ciclista, ignaro del codice della strada, urta un hummer e fa strage di vaiasse”

Il pensiero del giorno, giusto per sdrammatizzare di fronte al pensiero unico moderno, che sembrerebbe sempre di più il dominante anche nel legnanese. A proposito linko il Giornale che pubblica una lettera certamente condivisa da chi dispensa insulti all’indirizzo della massa.

+bici +ossigeno

Annunci

3 Responses to “Ciclista, ignaro del codice della strada, urta un hummer e fa strage di vaiasse”

  1. md ha detto:

    Mammamia che gggente!!! Proprio a proposito di Milano mi trovo in questo momento a catalogare un libro di Offeddu/Sansa “Milano da morire” e il capitolo 2 si intitola “Vivere a Milano. L’aria che respiriamo”…
    (ma cosa sono le vaiasse?)

  2. agronomo ha detto:

    E’ sorprendente come si possa giungere a conclusioni diametralmente opposte contemporaneamente. Vi racconto l’aneddoto…
    Sabato sera sono stato a Milano, ho preso il treno con bici al seguito su un treno alle 21.02 a Legnano e sono sceso a Milano Porta Garibaldi alle 21.30 circa.
    Dopo aver trascorso una piacevole serata a Milano con la mia ragazza siamo tornati a casa sua a Vignate (a 20 km da Milano) in bicicletta senza aver rischiato la vita e facendo un percorso per l’80% ciclabile (adeguatamente illuminato) e per la restante parte su strade a bassa frequentazione. La considerazione finale della serata è stata… Milano e la sua provincia hanno delle potenzialità per la mobilità in bici che non hanno eguali… il consiglio che vi do è di sperimentare e di esplorare perchè le strade molto spesso esistono, ma non le conosciamo. Esistono sentieri, strade di campagna che collegano i comuni e che possono diventare le nostre piste ciclabili…. in attesa che i percorsi ciclabili istituzionali vengano creati….

    andrea

    PS Non dimenticate di condividere l’esito delle vostre esplorazioni su http://www.criticalmap.org

  3. laura ha detto:

    non è possibile…guardate a che pensieri porta il traffico..ad averne di più e ad eliminare le poche bicilcette che hanno il diritto di circolare!!!! ma io non ho parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: