CM A DOMICILIO (Milano 27/7)

Ieri ero al cinema e mentre terminava la proiezione mi è montata una gran voglia di critial mass; era un pezzo che non frequentavo quella del giovedì milanese, in alternativa c’erano gli amici al Leo per le serate di pizzica, ma il richiamo era irrefrenabile.  All’arrivo gran folla e presto ho capito che si trattava di un’occasione particolare: si è fatto un giro a salutare alcune delle persone condannate agli arresti domiciliari per i fatti dello scorso 11 marzo. La massa scampanellante è stata accolta con gioia e piacere dai destinatari alla finestra, per concludersi con la classica birrozza. Una MONTE STELLA po’ più amara, nel ricordo dei ragazzi che non possono metter il piede fuori di casa, o di SARA, che sul portone tocca il marcapiedi giusto con la punta del piede, per poi ritrarlo e fuggire all’interno.

Il comunicato distribiuto ieri: CM A DOMICILIO- SE QUATTRO MESI VI SEMBRAN POCHI COSA PENSATE DI 4 ANNI- 25 RAGAZZ* 4 MESI DI CARCERE PREVENTIVO- 18 RAGAZZ* 4 ANNI AI DOMICILIARI- IL REATO è: CONCORSO IN DEVASTAZIONE E SACCHEGGIO- LE PROVE : NESSUNA- NESSUN IMPUTATO VIENE VISTO SACCHEGGIARE O DEVASTARE ALCUNCHè. L’UNICA COLPA STA NELL’AVER PARTECIPATO AD UNA MANIFESTAZIONE CHE è DEGENERATA IN SCONTRI CON LA POLIZIA. LA carcerazione domiciliare con il divieto assoluto ad ogni comunicazione esterna è un’arma repressiva che crea un precedente gravissimo per tutti noi e lede ogni diritto a manifestare.- ci vuole del ‘coraggio’ ad infliggere tali pene sapendo che così si saccheggiano e si devastano le vite di giovani ragazzi.- CI VUOLE DEL ‘CORAGGIO’ A FAR FINTA DI NULLA E PERMETTERE CHE CIò AVVENGA NEL TRIBUNALE DELLA PROPRIA CITTà.- LA CAPACITà DI CREARE STRUMENTI PER LA PARTECIPAZIONE E LA COMUNICAZIONE SONO LE NOSTRE ARMI E PROPRIO SU QUELLE CI ATTACCANO.- VI CHIEDIAMO DI ESSERE SOLIDALI. SCAMPANELLATE QUESTA SERA SOTTO LE CASE DEI DOMICILIATI!- +BICI +BACI + KAOS SCATENIAMOL*

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: